Casinò online, sbarco a Cipro

Francesca Bitetto Oct 27 2010:
Casinò online, sbarco a Cipro

A Cipro il gioco online è amato da una schiera sempre più numerosa di appassionati e a breve finalmente lo si potrà praticare contando su regole certe e chiare, in grado di garantire sicurezza e divertimento. Parola di Michael Stavros, direttore della Cyprus Governement Lottery dell’isola del Mediterraneo, che nel corso del suo intervento al convegno che si è tenuto al Parlamento Europeo, a Bruxelles, ha reso noto: “Abbiamo cercato di creare una legge ombrello negli ultimi anni, poiché da noi si pratica molto il gioco online.

La legge è ora pronta ed è stata sottoposta all'attenzione di Bruxelles lo scorso settembre. In seguito al responso della Commissione procederemo con l'adozione della norma a livello parlamentare. Riteniamo fondamentale regolamentare in modo opportuno il settore”. Nei prossimi mesi (ricordando che il periodo di stand still è di novanta giorni) anche a Cipro si potrà dunque passare il tempo con i casinò online. Fermo restando che l’offerta di gioco terrestre è già piuttosto ampia, specie se si tiene conto che si sta parlando di uno Stato di piccole dimensioni e che conta solo 800mila abitanti. C’è innanzitutto la Cyprus Governement Lottery, lotteria di Stato disciplinata dal 'Cyprus Governement Lottery Law and Regulations'.

La vendita dei tagliandi viene fatta da 30 agenti con oltre 500 sub-agenti. Sono poi stati introdotti dei gratta e vinci che permettono premi fino a 10mila o 400mila euro. Paese di grandi giocatori: basti pensare che negli ultimi dieci anni sono stati venduti in media 65 milioni di biglietti per ciascuno di essi.


Lasciaci un commento

invia