Casinò mobile, vince Catania

Antonella Sguera May 28 2012:
Casinò mobile, vince Catania

Il gioco è sempre più ‘mobile’ e i casinò tramite cellulare sono ormai entrati nelle abitudini degli italiani, che sembrano davvero gradire i passi da gigante che sta compiendo la moderna tecnologia. A tale proposito, la società proprietaria dei portali poker, scommesse e casinò Netbet, la Bpg, ha stilato una classifica delle città più tecnologiche d'Italia, veri e propri centri del progresso dove le innovazioni sono accolte con maggiore entusiasmo. In prima posizione, forse un po’ a sorpresa, si trova Catania, dove i giocatori che si connettono dal telefonino sono il 12%. In realtà in questa affascinante città siciliana esistono molte eccellenze che dimostrano come il progresso sia compatibile con questa terra meravigliosa.

E d'altra parte proprio a Catania sorge l'Etna Valley, un centro industriale dove hanno sede aziende quali Alcatel, IBM, Nokia e molte altre. Al secondo posto della classifica stilata da NetBet.it si colloca, stavolta meno a sorpresa, Milano, con il 10% di giocatori che preferiscono puntare dal telefonino. Questo dato non stupisce poiché il capoluogo lombardo è la città italiana più evoluta nei confronti della banda larga e delle reti wireless. Roma occupa invece la terza posizione con l'8%. Kenny Ibgui, amministratore delegato di Bpg, commenta: “Nella capitale italiana il grado di penetrazione della tecnologica reale, intendendo per reale l'effettivo utilizzo da parte dell'utente, è migliorata notevolmente nell'ultimo anno.

È aumentata la presenza di infrastrutture e di servizi ma anche e soprattutto l'interesse delle persone verso l'uso della tecnologia”. Secondo l'analisi di NetBet, in tutte le città italiane ci sono importanti infrastrutture tecnologiche, ma la capacità di sfruttarle e generare benefici reali è ancora da sviluppare. Ed è proprio il contesto tecnologico alla base del successo dei siti web netbet, leader nei giochi da casinò online.


Lasciaci un commento

invia