Task per garantire la sicurezza

Anna Maria Rengo Dec 02 2009:
Task per garantire la sicurezza

Casinò online: largo al divertimento sicuro. È quanto si prefiggono di fare gli specialisti antifrode che si daranno convegno a Londra a inizio 2010 per difendere il gioco online e per renderlo immune da quegli attacchi informatici che a volte rischiano di guastare il divertimento dei giocatori che scelgono il proprio pc per tentare la fortuna e per trascorrere qualche ora di svago.

Saranno 150 gli esperti che prenderanno parte, il prossimo 26 gennaio, alla sesta edizione del Combating Cyber Cryme, incentrata sulla lotta alla frode sul web. Una serie di convegni dedicati a come rendere il gambling più sicuro e difenderlo dagli attacchi di hacker sempre più scaltri.

Specialisti anti-frode illustreranno i temi chiave per l'apprendimento e la prevenzione del DDoS (attacchi al giocatore) all' Earls Court Exibitions Center di Londra. L'edizione 2010 prevede sessioni specifiche su pagamenti on-line, KYC, data protection e normativa.

In periodi di recessione, si legge nella presentazione del Combating Cyber Cryme 2010,la criminalità si fa sempre più sofisticata e pressante soprattutto in un campo di battaglia sconfinato come quello del web, per questo il contrasto si fa sempre più difficile ed è necessario che venga affrontato al fianco di squadre esperte e attive nel settore. Combattere i truffatori, malware e bots del poker, fornendo i mezzi necessari per rinforzare le difese dei .com, e non solo, dagli attacchi DDoS.

Spazio dunque alla sicurezza, e i casinò che vi suggeriamo ogni giorno fanno appunto della sicurezza la loro parola d’ordine: quelli di oggi sono All Slots Casinò e Bodog Casinò.


Lasciaci un commento

invia