Mercato italiano del gioco

Anna Maria Rengo Dec 16 2009:
Mercato italiano del gioco

Lo si sapeva già, ma ora giunge la conferma anche dal prestigioso istituto di ricerca Eurispes: la rete internet ha messo a disposizione degli amanti di casinò e scommesse un nuovo modo per effettuare puntate e giocare con la fortuna.

Questo ha permesso al mercato del gioco di allargare il suo bacino di utenza. È quanto emerge dall’indagine condotta da Eurispes, i cui risultati sono contenuti nel voluminoso rapporto ‘L’Italia in gioco – percorsi e numeri dell’industria della fortuna’, che è una vera miniera di dati sul gioco nel Bel Paese. Dall'indagine emerge che il 13,7 percento dei giocatori nutre passione per i giochi online, tuttavia non si può fare a meno di considerare la percentuale di quanti ancora non ci sono cimentati con questa tipologia di gioco (83,6 percento).

Sono gli uomini, 15,4 percento, rispetto alle donne, 11,8 percento, ad avere maggiormente sperimentato il gioco online. I giocatori hanno nel 17,9 percento dei casi, un età compresa trai 35 e i 44 anni, seguiti dai giovani tra i 18 e 24 anni (16 percento). Solo il 12,6 percento dei 45-64enni e il 12,3 degli ultra 65enni ha provato l'ebbrezza di sfidare la sorte per via telematica.

Insomma: da fenomeno di costume il gioco è diventato un vero colosso industriale e questo vale già oggi ma ancor più nei prossimi mesi per quanto riguarda quello virtuale, con l’arrivo di una nuova più ricca offerta. Intanto, i casinò online che vi suggeriamo quest’oggi per tentare la fortuna sono Casino Euro e Casinò Las Vegas.

Lasciaci un commento

invia