Poker virtuale compie due anni

Anna Maria Rengo Sep 07 2010:
Poker virtuale compie due anni

Due anni d’oro, ma il bello deve ancora venire. Il gioco online è ormai è da tempo la nuova passione degli italiani, e il bilancio della recentissima festa di compleanno del poker virtuale costituisce un ricco antipasto per il pranzo succulento che si cucinerà quando, ormai siamo alle porte, arriveranno anche i casinò da giocare via web.

Da settembre 2008 a settembre 2010, infatti, il poker online ha incassato in Italia oltre quattro miliardi e mezzo di euro e il suo andamento ha conosciuto un incremento quasi esponenziale nel corso del tempo. Negli incassi e nella popolarità, come rivela la ricerca G@me in Italy, prodotta da Doxa e Human Highway con il patrocinio di Aams, secondo la quale 1,7 milioni di italiani hanno almeno una volta provato il poker online. Ma come detto siamo solo agli inizi e anche le case da gioco terrestri tricolori stanno preparandosi al ‘gran debutto’, al momento offrendo scommesse, black jack e appunto poker, ma preparandosi appunto anche a offrire roulette e slot, altri giochi che riscuotono un crescente consenso.

Sanremo e Venezia hanno avuto la lungimiranza, nel 2006, di partecipare al bando Bersani e dunque da tempo sono sbarcate nell’online, anche se con giochi un po’ distanti dal proprio core business, ma anche Campione, che allora non aveva colto questa opportunità, è corsa ai ripari, appoggiandosi a una piattaforma esterna. Resta da capire come si muoverà il Casinò di Saint Vincent, che pure non vuol lasciarsi sfuggire l’occasione e perdere, unico tra i quattro casinò tricolori, il treno virtuale che sta passando.

E veniamo ai suggerimenti di oggi, per iniziare o finire la giornata all’insegna del divertimento e della fortuna: i casinò online che vi suggeriamo quest’oggi sono Casinò Tropez e All Jackpots Casinò.


Lasciaci un commento

invia