Skill games, traino per i casinò

Anna Maria Rengo Apr 26 2010:
Skill games, traino per i casinò

Che sia d’azzardo o di abilità, il gioco è bello quando è online. Alla fine del 2009, infatti, il mercato dei giochi di abilità online, i cosiddetti 'skill games', era stato stimato attorno a un valore di circa 382 milioni di dollari, ovvero, poco più di 284 milioni di euro, a livello globale. La crescita del business a livello internazionale però, permette agli analisti di stimare una nuova crescita del fatturato complessivo che potrebbe raggiungere i 472 milioni di dollari durante il 2010 per poi arrivare a quota 957milioni di dollari entro la fine del 2014 in termini di rendimento lordo di gioco, secondo quanto riportato nello studio 'The Global Business of Skill Gaming', pubblicato da iGaming Business e redatto dall'esperto Rachael Church-Sanders.

Quello che emerge dallo studio è che il mercato dei giochi di abilità online è da considerare 'immaturo' rispetto al business del poker o dei giochi da casinò, nonostante gli skill games siano diffusi da ormai più di dieci anni nel mondo. Alcune società di gioco 'tradizionale' si sono dimostrate propense nel dedicare dei budget di marketing per promuovere i loro prodotti nel corso degli ultimi anni - ma nella maggior parte dei casi tali fondi sono stati investiti per la promozione delle scommesse, del poker e dei giochi da casinò in versione online, piuttosto che riguardo agli skill games.

Nonostante questo, la crescente popolarità e diffusione dei giochi di abilità che hanno ormai raggiunto '"la massa" si traducono in nuove possibilità di crescita per le società che offrono questo tipo di gioco. Tali giochi sono infatti considerati complementari agli altri prodotti online, come quelli da casinò, che rappresentano una felice accoppiata di divertimento e fortuna: la nostra scelta di oggi cade su casino bellini e su Casino Eu.


Lasciaci un commento

invia