Futuro tricolore per William Hill

Camilla Moroni Jul 18 2011:
Futuro tricolore per William Hill

William Hill entrerà nel mercato italiano dell’online, dove proprio oggi debuttano i casino virtuali, avendo nelle scorse settimane ottenuto una regolare licenza da parte di Aams. Inizialmente la sua offerta si concentrerà sui soli casinò virtuali: bingo, scommesse sportive e poker saranno introdotti in tempi successive, ma brevi.

Il noto operatore conta di mettere online il proprio sito www.williamhill.it già il 19 luglio, mentre i casinò online saranno disponibili a fine mese, così come annunciato da Jim Mullen, coo della divisione online del gruppo. William Hill ha studiato il mercato italiano del gioco per circa 17 mesi, scoprendo quanti italiani giochino attualmente ai casinò online. “Abbiamo giudicato i casinò il prodotto più congeniale per il lancio del nostro brand italiano e perciò abbiamo focalizzato l’attenzione sui test e sul rispetto delle specifiche imposte da Aams.

Il lancio sarà seguito da una massiccia campagna marketing, anche in tv, così da far conoscere il marchio William Hill anche al pubblico italiano. “Per il mercato italiano – aggiunge Mullen – la caratteristica principale che un prodotto deve avere è l’affidabilità, un patrimonio che la nostra compagnia britannica di gioco porta con sé, tanto più che il nostro marchio è già abbastanza conosciuto in Italia”. Anche per questo motivo, William Hill ha declinato l’offerta a stringere accordi con partner locali, il che, secondo il coo della divisione online, dimostra come la compagnia abbia prospettive di lungo periodo. Al momento non è chiaro se altri bookmaker britannici entreranno sul mercato italiano del gioco, almeno in questa prima fase, anche se senza dubbio l’allargamento dell’offerta così da includere i casinò virtuali lo rende ben più attraente e potenzialmente lucrativo.


Lasciaci un commento

invia